<Torna alla Home Lei>
***Consultorio Giovani, via XIV Settembre, Perugia - Orari: martedì dalle 15.00 alle 18.00*** - Nella sezione CONTATTACI trovi indirizzi e numeri di telefono anche degli altri consultori -
 
M.S.T. Malattie Sessualmente Trasmissibili
Condilomi o creste di gallo
I condilomi sono escrescenze della pelle di tipo verrucoso che colpiscono le zone genitali (perineo, vulva, vagina e collo dell' utero). Sono generalmente provocate da virus HPV (Human Papilloma Virus) di cui si conoscono circa 100 tipi tra cui alcuni sono cancerogeni (direttamente responsabili del cancro al collo dell'utero).
Oggi si può prevenire grazie alla vaccinazione!
Clicca qui per altre informazioni

Sintomi
I sintomi sono molto lievi, a meno che non si sovrapponga un'altra infezione, e sono:

  • crescita di escrescenze nelle zone genitali
  • perdite di sangue
  • prurito
Effetti
I condilomi della vulva sono simili alle comuni verruche che si possono manifestare in altre parti del corpo. Si diffondono più facilmente in condizioni di umidità elevata e sono più frequenti in caso di aumento delle perdite vaginali, come nel caso della candidasi vaginale.
Quali sono le cure
I condilomi più piccoli possono essere trattati con applicazioni di podofillina, quelli più grandi richiedono la rimozione chirurgica.
Se non trattate possono persistere per diversi mesi e persino anni. Le lesioni possono aumentare di numero e spargersi in zone anche distanti.
Vieni al consultorio e fai una visita, i nostri medici ti diranno cosa devi fare!

L'unico modo di evitare il contagio è quello di USARE SEMPRE il preservativo, in tutti i tuoi rapporti, soprattutto in quelli a rischio.
Perché correre rischi inutili?!
Il sesso è bello... goditelo fino in fondo!
 
Indice degli argomenti
Organi
Quanto ti conosci
Accettazione, volersi bene
Amati per amare
Vivere bene il sesso
Masturbazione
Contraccezione
M.S.T.
  >La prevenzione
  >Quali sono le M.S.T.
  >Rapporti a rischio
  >Turismo sessuale
>Pene e vagina
>Masturbazione
>Sesso
>Contraccezione
>M.S.T.
>"Psicologia"