<Torna alla Home Lei>
***Consultorio Giovani, via XIV Settembre, Perugia - Orari: martedì dalle 15.00 alle 18.00*** - Nella sezione CONTATTACI trovi indirizzi e numeri di telefono anche degli altri consultori -
 
M.S.T. Malattie Sessualmente Trasmissibili
Gonorrea
La Gonorrea è un'infezione batterica che può portare all'infezione dell'uretra, della cervice, del retto e della gola. Si tratta di una delle più comuni infezioni batteriche a trasmissione sessuale (tramite sesso vaginale, anale o orale).
 

Sintomi
I sintomi si manifestano dopo 2-7 giorni dal contagio. Tuttavia molte persone non sanno di avere la Gonorrea, dato che, anche se infettate, non hanno nessun sintomo. Nelle donne, ad esempio, spesso si sviluppa in modo asintomatico o con pochi sintomi.
I sintomi sono diversi a seconda della zona infetta:

  • infezione vaginale (aumento delle secrezioni, bruciori, piccole emorragie)
  • infezione del retto (disturbi del retto, prurito dell'ano, dolore, scarico o emorragia)
  • infezione della gola (gola infiammata)
Effetti
Oltre all'uretra l'infezione può interessare la vulva, la vagina e la cervice uterina. Le manifestazioni possono complicarsi in malattia infiammatoria pelvica.
Le infiammazioni pelviche si possono diffondere dal tratto genitale inferiore coinvolgendo prima le tube di Fallopio e poi le ovaie. La conseguenza dell'infiammazione è spesso la sterilità. I sintomi hanno inizio con dolore addominale, accompagnato da stanchezza, brividi e febbre bassa, solo in seguito compare un dolore localizzato.
In caso di rapporti anali può causare proctiti, cioè infiammazioni della zona ano-rettale, mentre con rapporti orali può causare faringiti.
Quali sono le cure
La Gonorrea è curata con antibiotici; ultimamente, però, si è visto che, anche in Italia, è aumentato il numero di infezioni con una elevata resistenza verso la penicillina e gli altri antibiotici.
I soggetti infettati dalla Gonorrea spesso presentano anche la Clamidia, che ha sintomi analoghi o può essere asintomatica.
Chi ha avuto rapporti recenti con partner affetti da gonorrea si deve sottoporre a un controllo ed eventualmente a un trattamento.
Vieni al consultorio e fai una visita, i nostri medici ti diranno cosa devi fare!

L'unico modo di evitare il contagio è quello di USARE SEMPRE il preservativo, in tutti i tuoi rapporti, soprattutto in quelli a rischio.
Perché correre rischi inutili?!
Il sesso è bello... goditelo fino in fondo!
 
Indice degli argomenti
Organi
Quanto ti conosci
Accettazione, volersi bene
Amati per amare
Vivere bene il sesso
Masturbazione
Contraccezione
M.S.T.
  >La prevenzione
  >Quali sono le M.S.T.
  >Rapporti a rischio
  >Turismo sessuale
>Pene e vagina
>Masturbazione
>Sesso
>Contraccezione
>M.S.T.
>"Psicologia"