<Torna alla Home Lei>
***Consultorio Giovani, via XIV Settembre, Perugia - Orari: martedì dalle 15.00 alle 18.00*** - Nella sezione CONTATTACI trovi indirizzi e numeri di telefono anche degli altri consultori -
 
M.S.T. Malattie Sessualmente Trasmissibili
Herpes genitale
E' una malattia virale e, pochi giorni dopo averla contratta, compaiono delle lacerazioni nell'area genitale che rimangono per due o tre settimane. Il virus in seguito si rifugia all'interno di alcune cellule nervose del midollo spinale, dove resta inattivo per poi ripresentarsi periodicamente.
 
Sintomi
La prima volta che si contrae l'herpes genitale, i sintomi sono in genere abbastanza importanti: alla presenza di bollicine bianche, in numero variabile da due fino a venti e più, si accompagna un senso di prurito fastidiosamente doloroso.
Ogni tentativo però di portarsi sollievo grattandosi è inibito dall'estremo dolore che provoca anche lo sfiorarsi.
A questi sintomi si unisce inoltre spesso febbre e rigonfiamento delle ghiandole inguinali e rossore generalizzato della parte interessata.
Effetti
Il virus dell'herpes una volta contratto tende a rimanere all'interno del corpo umano per ricominciare a replicare in momenti di deficit immunitario, ma gli episodi successivi sono molto meno drammatici in quanto il sistema immunitario conserva la memoria del virus e ne arresta la replicazione in tempi molto più brevi.
Al di là del fastidio che provoca direttamente, l’Herpes purtroppo rappresenta una condizione che può favorire l’infezione da HIV; infatti si è riscontrato che le persone affette da Herpes genitale hanno un rischio doppio di contagio se entrano in contatto con il virus dell’AIDS.
Quali sono le cure
Se siete di fronte ad un primo episodio fatevi visitare, vi prescriveranno un antivirale per via orale.
Per quello che riguarda gli episodi successivi una crema antivirale potrebbe, se usata ai primi sintomi, ridurre la durata degli episodi.
Purtroppo non esiste una terapia definitiva.
E' necessario astenersi dai rapporti sessuali fin dai primi sintomi e in realtà si pensa che coloro che siano affetti da Herpes genitale possano trasmetterlo anche nei periodi di latenza.

Vieni al consultorio e fai una visita, i nostri medici ti diranno cosa devi fare!

L'unico modo di evitare il contagio è quello di USARE SEMPRE il preservativo, in tutti i tuoi rapporti, soprattutto in quelli a rischio.
Perché correre rischi inutili?!
Il sesso è bello... goditelo fino in fondo!
 
Indice degli argomenti
Organi
Quanto ti conosci
Accettazione, volersi bene
Amati per amare
Vivere bene il sesso
Masturbazione
Contraccezione
M.S.T.
  >La prevenzione
  >Quali sono le M.S.T.
  >Rapporti a rischio
  >Turismo sessuale
>Pene e vagina
>Masturbazione
>Sesso
>Contraccezione
>M.S.T.
>"Psicologia"