<Torna alla Home Lei>
***Consultorio Giovani, via XIV Settembre, Perugia - Orari: martedì dalle 15.00 alle 18.00*** - Nella sezione CONTATTACI trovi indirizzi e numeri di telefono anche degli altri consultori -
 
Vediamo come sono fatti
 
 
APPARATO RIPRODUTTIVO INTERNO
vagina utero ovaio tube consultorio giovani sesso
 
Vagina
La vagina è un canale muscolo-membranoso che si estende dagli organi genitali esterni all'utero. E' lunga circa 8 cm ma è abbastanza elastica e di solito, con l'aumentare dell'eccitazione, si estende sia in larghezza che in lunghezza, ciò permette di poter accogliere membri maschili di qualsiasi dimensione. All'interno, la vagina è caratterizzata da ampie pieghe (orizzontali e verticali) e dalla fermentazione di alcuni batteri che rendono acido il liquido vaginale che impedisce la crescita di microbi.
Ovaie
Le ovaie sono due ghiandole che producono le cellule-uovo e sintetizzano gli ormoni femminili che sono gli estrogeni ed il progesterone.
Tube di Falloppio
Le tube di Falloppio sono due condotti anatomici con un'estremità a forma di imbuto che si adatta alle ovaie e l'altra estremità che si apre nell'angolo superiore dell'utero. Nelle tube, l'ovulo incontra lo sperma ed avviene la fecondazione.
Utero

L'utero è un organo muscolare cavo a forma di pera rovesciata che accoglie e nutre il feto durante la gravidanza. La parte inferiore è detta CERVICE o collo dell'utero.

 

APPARATO RIPRODUTTIVO ESTERNO
Vulva
La VULVA è la parte più esterna e visibile dei genitali femminili; è una zona molto erotica e particolarmente sensibile al tocco.
Monte di Venere
Il MONTE DI VENERE è un tessuto grasso che sta davanti alla vulva; nella donna adulta è ricoperta da una peluria che può essere più o meno folta. La sua funzione è quella di "cuscinetto" durante l'amplesso.
Orifizio uretrale
Uscita del canale uretrale... praticamente è da dove esce la pipì
Imene
L'imene è una sottile membrana che protegge l'orifizio esterno della vagina. La sua forma ed il suo spessore variano da una donna all'altra; un mito da sfatare è che la sua lacerazione provochi un dolore insopportabile durante la prima volta: infatti l'imene può anche subire delle piccole lesioni durante la crescita diventando meno resistente.
Clitoride
Il CLITORIDE è il principale organo erettile della donna.
Durante lo sviluppo embrionale ha la stessa origine del pene.
Si trova sulla parte anteriore superiore della vulva, appena sopra le piccole labbra della vagina.
L'opportuna stimolazione del clitoride (a seconda delle percezioni soggettive), porta la donna al raggiungimento di un orgasmo detto appunto di tipo clitorideo, molto forte e intenso, che la donna apprezza in modo diverso da quello strettamente vaginale.
Le grandi labbra
Le GRANDI LABBRA sono le strutture più superficiali della vulva: esse combaciano nascondendo gli altri organi genitali esterni. Sono costituite da un tessuto fibroso e grasso, il quale contiene delle ghiandole che suscitano un particolare odore che costituisce una grande attrattiva chimica per gli uomini.
Le piccole labbra
Le PICCOLE LABBRA sono pieghe cutanee che si trovano tra le grandi labbra; esse contengono una grande quantità di ghiandole sebacee che secernono il sebo che lubrifica la pelle e forma una struttura che protegge contro i batteri dell'urina. Le piccole labbra hanno dimensioni variabili e spesso non sono simmetriche, possono essere nascoste dalle grandi labbra o proiettarsi al loro esterno. Nell'eccitazione sessuale possono diventare più grandi del normale.

 

 
Indice degli argomenti
Organi
  >Vediamo come sono fatti
  >Come funziona
  >Il seno
  >Prevenzione dei tumori
Quanto ti conosci
Accettazione, volersi bene
Amati per amare
Vivere bene il sesso
Masturbazione
Contraccezione
M.S.T.

>Pene e vagina
>Masturbazione
>Sesso
>Contraccezione
>M.S.T.
>"Psicologia"