<Torna alla Home Lei>
***Consultorio Giovani, via XIV Settembre, Perugia - Orari: martedì dalle 15.00 alle 18.00*** - Nella sezione CONTATTACI trovi indirizzi e numeri di telefono anche degli altri consultori -
 
Siamo fatte così... ma perché?! Che fatica essere donna!
 

PUNTO DI VISTA FISICO
Per essere obiettive, per prima cosa dovremmo riconoscere il fatto che madre natura ha indubbiamente trattato con più generosità il corpo femminile rispetto a quello maschile, rendendolo bello e aggraziato nelle sue rotondità.

Ma sono proprio queste rotondità che a volte ti mandano in crisi... troppo culo, poco seno, troppa pancia, pochi fianchi... insomma, in questo corpo a volte proprio non ti ci senti a tuo agio!
Se provi, però, solo per un secondo, a pensare ciò che la natura ha programmato per il tuo corpo, sicuramente quei centimetri in più, quella taglia in meno... avranno tutto un altro valore!

Nella donna c'è l'origine della vita, ogni donna deve essere, quindi, pronta a far crescere dentro di sé una nuova vita e per farlo... c'è bisogno di un po' più di spazio!
E' anche per questo che, istintivamente, la donna ha un'idea del sesso diversa da quella dell'uomo. Dentro di lei c'è anche la magia del poter essere madre.


donna corpo consultorio giovani sesso ormoni cilclo mestruale seno

PUNTO DI VISTA PSICOLOGICO
Non è un caso se sono più spesso le donne che gli uomini a lamentare certi malumori: la vulnerabilità femminile è stata ampiamente riconosciuta dalla medicina e dalla psicologia.
Ma che legame c'è tra essere donna e essere facilmente soggetta alla malinconia?
Sono stati individuati diversi fattori di rischio che interessano il genere femminile, il più gettonato sembra sia una tendenza a pensare troppo, a soffermarsi sugli episodi di poca importanza, a rivivere mentalmente situazioni irritanti, a crogiolarsi nelle emozioni tristi.
In più noi donne abbiamo una maggiore sensibilità al giudizio e alle critiche nel lavoro o nella scuola e anche ai rifiuti da parte di persone amiche. Ma la questione non riguarda solo gli aspetti comportamentali.

Turbinio di ormoni
L’influenza degli ormoni sull’umore inizia ancora prima della comparsa del ciclo mestruale, e le differenze tra maschi e femmine si avvertono già attorno ai 12 anni.
Nel periodo premestruale le donne sono soggette a periodi di tristezza e malinconia associati alle fluttuazioni ormonali.
I sintomi predominanti sono la depressione del tono dell’umore, l’ansia e l’irritabilità probabilmente provocati dall’azione degli ormoni sessuali sui neurotrasmettitori presenti nel sistema nervoso.


E allora che fare?
Diciamo che la "cura" migliore, o per lo meno quella più usata, è il rimedio dolce!
Quando senti di avere questo stato d'animo triste e malinconico, prenditi un po' di tempo per te stessa, coccolati, concediti per un giorno le cose che ti piacciono di più e non dimenticarti di un pezzetto di cioccolato... è infallibile contro il malumore!

 
Indice degli argomenti
Organi
Quanto ti conosci
  >Cosa vuol dire
  >Lato fisico e psicologico
  >Siamo fatte così... ma perché?
Accettazione, volersi bene
Amati per amare
Vivere bene il sesso
Masturbazione
Contraccezione
M.S.T.

>Pene e vagina
>Masturbazione
>Sesso
>Contraccezione
>M.S.T.
>"Psicologia"